Le gare dei Campionati Europei di Scherma Paralimpica in programma a Terni dal 17 al 23 settembre 2018 si terranno al Palazzetto Aldo De Santis che si trova in Via Italo Ferri 10 (ingresso lato Via del Centenario).

La struttura che si estende su oltre 1200 mq, si trova in posizione strategica, facilmente raggiungibile dalla maggior parte delle strutture alberghiere e con alle spalle il suggestivo scenario offerto dai monti circostanti. Il Pala De Santis di Terni è stato costruito alla fine degli anni novanta come struttura dedicata al tennistavolo. Progettato per ospitare le Olimpiadi 2004, per cui Roma era candidata ma che furono assegnate ad Atene, fu inaugurato nel 2000 alla presenza del Presidente del CONI Gianni Petrucci e del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Enrico Micheli.

Grazie alla sua versatilità, il Pala De Santis ha ospitato numerose manifestazioni nazionali ed internazionali di varie discipline, dal tiro con l’arco al judo, diventando uno dei punti di riferimento dello sport in Italia. In occasione dei Campionati Europei di scherma paralimpica la struttura è stata trasformata per la migliore accoglienza possibile degli atleti e per un corretto svolgimento delle gare.

La prima sala sarà adibita alle competizioni e sarà divisa in “field of play” per le eliminatorie e “final area” per le gare da medaglia. Una seconda sala sarà dedicata al “training” degli atleti, mentre una terza sarà adibita ad “area meeting” e “area ristorante”. I pasti degli atleti, pranzo e cena, saranno preparati dalla Chef Academy di Matteo Barbarossa.