Comunicato stampaNews

E’ avara di medaglie per i colori azzurri la terza giornata di gara ai Campionati Europei di scherma paralimpica Terni2018. L’Italia rimane bloccata nel medagliere a quota cinque medaglie grazie alle due d’oro, a cui si aggiungono una d’argento e due di bronzo. Il miglior piazzamento degli azzurri è quello di Marco Cima nella sciabola maschile categoria B. L’atleta, fresco del titolo europeo nel fioretto maschile, si ferma ai quarti di finale perché sconfitto per 15-12 dal polacco Adrian Plota, poi vincitore del titolo continentale di categoria. Stop nel turno dei 16 per Gianmarco Paolucci, eliminato per 15-6 dal francese Maxime Valet. Erano stati eliminati dopo la fase a gironi gli altri due azzurri Michele Vaglini e Dennis Masiero. Azzurri lontani dal podio anche nelle altre tre gare di giornata, quella di spada maschile, categoria A, quella di sciabola femminile, categoria A, e quella di spada femminile, categoria B. Tra gli spadisti, Emanuele Lambertini e Matteo Betti escono sconfitti nel turno dei 16. Il primo è stato fermato dall’ucraino Andrii Demchuk per 15-9, mentre Betti è stato superato 15-10 dal britannico Piers Gilliver. Stop invece nel primo assalto del tabellone ad eliminazione diretta per Edoardo Giordan, sconfitto 15-10 dal russo Gavrilenkov e per Matteo Dei Rossi, uscito di scena dopo aver subìto il 15-13 dall’ucraino Mahula. Nella sciabola femminile, categoria A, Loredana Trigilia, Andreea Mogos e Sofia Brunati sono state sconfitte agli ottavi. La prima ha subìto la stoccata del 15-14 contro la georgiana Nino Tibiashvili, mentre Andreea Mogos è stata eliminata dalla francese Sabrina Poignet per 15-2. Sofia Brunati invece è stata sconfitta 15-5 dall’ungherese Eva Andrea Hajmasi. Era uscita di scena dopo la fase a gironi Liliana Tolu. Nella gara di spada femminile categoria B, invece, Rossana Pasquino ed Alessia Biagini escono di scena agli ottavi perché fermate rispettivamente dalla bielorussa Anastasia Kastsiuchkova per 15-11 e dalla polacca Patrycja Hareza per 15-6, mentre dopo la fase a gironi erano state eliminate sia Michela Pierini che Matilde Spreafico.

CAMPIONATI EUROPEI SCHERMA PARALIMPICA TERNI2018 – SPADA MASCHILE – Cat. A – 20 settembre 2018
Finale
Shaburov (Rus) b. Gilliver (Gbr) 15-13

Semifinali
Gilliver (Gbr) b. Karpov (Rus) 15-9
Shaburov (Rus) b. Yusupov (Rus) 15-12

Quarti
Gilliver (Gbr) b. Fedyaev (Rus) 15-3
Karpov (Rus) b. Calka (Pol) 15-14
Yusupov (Rus) b. Schimdt (Ger) 15-8
Shaburov (Rus) b. Demchuk (Ukr) 15-6

Tabellone dei 16
Gilliver (Gbr) b. Betti (ITA) 15-10
Demchuk (Ukr) b. Lambertini (ITA) 15-9

Tabellone dei 32
Betti (ITA) b. Citerne (Fra) 15-3
Gavrilekov (Rus) b. Giordan (ITA) 15-10
Lambertini (ITA) b. Dronov (Rus) 15-14
Mahula (Ukr) b. Dei Rossi (ITA) 15-13

Fase a gironi
Matteo Dei Rossi: 2 vittorie, 3 sconfitte
Matteo Betti: 3 vittorie, 3 sconfitte
Emanuele Lambertini: 3 vittorie, 2 sconfitte
Edoardo Giordan: 2 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (31): 1. Shaburov (Rus),2. Gilliver (Gbr), 3. Karpov (Rus), 3. Yusupov (Rus), 5. Schmidt (Ger), 6. Calka (Pol), 7. Demchuk (Ukr), 8. Fedyaev (Rus).
10. Lambertini (ITA), 13. Betti (ITA), 20. Dei Rossi (ITA), 22. Giordan (ITA).

CAMPIONATI EUROPEI SCHERMA PARALIMPICA TERNI2018 – SCIABOLA FEMMINILE – Cat. A – 20 settembre 2018
Finale
Morkvych (Ukr) b. Tibiashvili (Geo) 15-4

Semifinali
Morkvych (Ukr) b. Breus (Ukr) 15-11
Tibiashvili (Geo) b. Veres (Hun) 15-14

Quarti
Breus (Ukr) b. Drozdz (Pol) 15-9
Morkvych (Ukr) b. Afonina (Rus) 15-1
Tibiashvili (Geo) b. Hajmasi (Hun) 15-9
Veres (Hun) b. Poignet (Fra) 15-10

Tabellone dei 16
Hajmasi (Hun) b. Brunati (ITA) 15-5
Tibiashvili (Geo) b. Trigilia (ITA) 15-14
Poignet (Fra) b. Mogos (ITA) 15-2

Fase a gironi
Andreea Mogos: 4 vittorie, 2 sconfitte
Loredana Trigilia: 3 vittorie, 3 sconfitte
Liliana Tolu: nessuna vittoria, 6 sconfitte
Sofia Brunati: 1 vittoria, 4 sconfitte

Classifica (20): 1. Morkvych (Ukr), 2. Tibiashvili (Geo), 3. Breus (Ukr), 3. Veres (Hun), 5. Hajmasi (Hun), 6. Drozdz (Pol), 7. Poignet (Fra), 8. Afonina (Rus).
10. Mogos (ITA), 12. Trigilia (ITA), 14. Brunati (ITA), 20. Tolu (ITA).

CAMPIONATI EUROPEI SCHERMA PARALIMPICA TERNI2018 – SCIABOLA MASCHILE – Cat. B – 20 settembre 2018
Finale
Castro (Pol) b. Pluta (Pol) 15-11

Semifinali
Castro (Pol) b. Valet (Fra) 15-12
Pluta (Pol) b. Triantafyllou (Gre) 15-12

Quarti
Valet (Fra) b. Kurzin (Rus) 15-13
Castro (Pol) b. Cima (ITA) 15-12
Pluta (Pol) b. Cratere (Fra) 15-11
Triantafyllou (Gre) b. Ifebe (Fra) 15-14

Tabellone dei 16
Valet (Fra) b. Paolucci (ITA) 15-6
Cima (ITA) b. Coutya (Gbr) 15-14

Fase a gironi:
Marco Cima: 4 vittorie, 1 sconfitta
Gianmarco Paolucci: 3 vittorie, 2 sconfitte
Michele Vaglini: nessuna vittoria, 4 sconfitte
Dennis Masiero: nessuna vittoria, 4 sconfitte

Classifica (22): 1. Castro (Pol), 2. Pluta (Pol), 3. Valet (Fra), 3. Triantafyllou (Gre), 5. Kurzin (Rus), 6. Cratere (Fra), 7. Cima (ITA), 8. Ifebe (Fra).

CAMPIONATI EUROPEI SCHERMA PARALIMPICA TERNI2018 – SPADA FEMMINILE – Cat. B – 20 settembre 2018
Finale
Mishurova (Rus) b. Makrytskaya (Blr) 15-6

Semifinali
Mishurova (Rus) b. Fedota (Ukr) 15-6
Makrytskaya (Blr) b. Pozniak (Ukr) 15-11

Quarti
Mishurova (Rus) b. Boykova (Rus) 15-13
Fedota (Ukr) b. Peloux (Fra) 7-6
Makrytskaya (Blr) b. Hareza (Pol) 15-9
Pozniak (Ukr) b. Kastsiuchkova (Blr) 12-11

Tabellone delle 16
Hareza (Pol) b. Biagini (ITA) 15-6
Kastsiuchkova (Blr) b. Pasquino (ITA) 15-11

Fase a gironi
Alessia Biagini: 1 vittoria, 4 sconfitte
Michela Pierini: nessuna vittoria, 5 sconfitte
Rossana Pasquino: 3 vittorie, 2 sconfitte
Matilde Spreafico: nessuna vittoria, 6 sconfitte

Classifica (19): 1. Mishurova (Rus), 2. Makrytskaya (Blr), 3. Fedota (Ukr), 3. Pozniak (Ukr), 5. Boykova (Rus), 6. Hareza (Pol), 7. Kastsiuchkova (Blr), 8. Peloux (Fra).
10. Pasquino (ITA), 14. Biagini (ITA), 18. Pierini (ITA), 19. Spreafico (ITA).

CAMPIONATI EUROPEI SCHERMA PARALIMPICA TERNI2018 – PROGRAMMA GARE
Giovedi 20 settembre
Spada maschile | Cat. A – ore 9.00
Sciabola femminile | Cat. A – ore 9.00
Spada femminile | Cat. B – ore 14.00
Sciabola maschile | Cat. B – ore 14.00

Venerdi 21 settembre
Spada femminile | Gara a squadre – ore 9.00
Fioretto maschile | Gara a squadre – ore 9.00
Spada maschile | Cat. C – ore 14.30
Fioretto femminile | Cat. C – ore 14.30

Sabato 22 settembre
Sciabola maschile | Gara a squadre – ore 9.00
Spada femminile | Cat. C – ore 9.00
Fioretto maschile | Cat. C – ore 9.0
Fioretto femminile | Gara a squadre – ore 13.00

Domenica 23 settembre
Spada maschile | Gara a squadre – ore 9.00
Sciabola femminile | Gara a squadre – ore 9.00